Chi sono

Benvenuti nel mio sito. Sono Francesca Passera, psicologa e psicoterapeuta iscritta all’Albo degli Psicologi della Lombardia (numero 03/15063 ) e specializzata presso la Scuola di Psicoterapia a indirizzo costruttivista di Padova (Institute of Constructivist Psychology).

Ho scelto questa professione perché da sempre mi affascinano le persone, il loro essere uniche, le storie e le strade che hanno le loro vite. Il mio lavoro mi da l’opportunità di conoscere da vicino molti percorsi di vita, gli intrecci che li caratterizzano e i tanti punti di vista possibili.  Queste passioni e interessi  mi accompagnano nell’attività quotidiana, dandomi l’opportunità di aiutare le persone ad aumentare il proprio benessere.


FORMAZIONE

Ho studiato Psicologia presso l’Università Vita Salute San Raffaele, dove mi sono laureata in Psicologia Clinica con il massimo dei voti. Mi sono specializzata in Psicoterapia Costruttivista presso la scuola Institute of Constructivist Psychology di Padova.

Nel corso della mia formazione ho lavorato e collaborato con centri psicologici e associazioni molto diverse tra loro, sia in termini di utenza che in termini di approccio utilizzato con gli utenti.  Questa formazione e sperimentazione integrata è quello che mi permette di avere diversi strumenti per poter aiutare le persone e trovare la modalità di lavoro più adatta.

La teoria psicologica a cui faccio riferimento è il Costruttivismo, specialmente declinato nella Teoria dei Costrutti Psicologici di George Kelly. Questa teoria permette di mettere al centro la persona, il suo personale modo di vedere e interpretare la realtà che la circonda, il suo punto di vista nelle esperienze che vive.

Aree di approfondimento durante la specializzazione universitaria:

  • area neurologica (nello specifico legato al trattamento delle Cefalee)
  • area comunicativa (psicologia della comunicazione; ricerche di mercato quali-quantitative)
  • stress – lavoro correlato.

Nel corso della specializzazione ho collaborato con le strutture ASST di Bergamo “Centro per il Bambino e la Famiglia” e “Ambulatorio Varenna”, presso cui continuo la mia attività.

Partecipo frequentemente a convegni e iniziative formative, convinta che l’apprendimento e la riflessione circa l’essere umano sia un qualcosa in costante crescita e cambiamento.